Cookies
Il nostro sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Più informazioni
Ok
PUBBLICA
AMMINISTRAZIONE

Da Smart City a Smart Building a Smart Office a Smart P.A.

L'ambiente in cui viviamo oggi ci ha abituato a dare per scontati molti aspetti delle nostre vite come cittadini: le tecnologie che normalmente utilizziamo in ambiente privato - lo smartphone, il tablet, i social network, ecc - rendono velocissima la fruizione di servizi di ogni tipo.

Una delle conseguenze è che tendiamo a vivere gli spazi comuni e il nostro rapporto con le infrastrutture statali - comuni, piazze, uffici, enti pubblici - con le stesse aspettative. O funziona perfettamente, velocemente, prioritariamente; oppure siamo frustrati.

Non servono miracoli: a volte bastano interventi minimi

Creare una Pubblica Amministrazione moderna, tecnologica, efficiente, smart, non necessariamente richiede investimenti enormi. Le necessità del cittadino di servizi e di trasparenza possono essere soddisfatte con pochi accorgimenti che cambiano radicalmente il rapporto con le istituzioni pubbliche. Pensiamo ad esempio agli streaming live dei consigli comunali, per far toccare con mano il lavoro della macchina pubblica al cittadino, oppure il Wi-Fi nelle scuole pubbliche, che apre nuovi scenari di apprendimento per i nostri ragazzi. O ancora, i sistemi di sicurezza pubblica - come le videocamere agli incroci e nelle aree comuni - o i sistemi informativi di un'azienda pubblica.

Alla base di tutto, un'infrastruttura di rete solida

Oggi l'investimento in hardware richiesto a un ente pubblico per ottenere un servizio è più basso rispetto a una volta, e a parità di budget è possibile implementare soluzioni complesse che migliorano la vita di dipendenti e cittadini. Qualsiasi sia l'esigenza della Pubblica Amministrazione è necessaria una base solida: una rete LAN / Wireless sufficiente a sostenere tutti i servizi che girano su di essa, come la videosorveglianza, i software in cloud, ecc. L'errore comune è vedere tutti questi diversi prodotti-servizi come entità separate; in realtà, fanno tutti parte della medesima infrastruttura di rete: l'unica cosa che cambia è la periferica, letteralmente il prodotto collegato al termine del cavo. Una volta che abbiamo un network LAN capillare, possiamo via via dare al cittadino quello che si aspetta, quello per cui vive, quello per cui vota.

Facciamo esattamente questo. Da 30 anni.

Dal 1986 - o per usare un esempio, da 9 anni prima che internet entrasse nelle nostre case - ci occupiamo di disegnare, progettare, costruire infrastrutture di rete che avvicinano le persone. La nostra missione originale non è mai cambiata: rendiamo la migliore tecnologia a disposizione di tutti, compresa la Pubblica Amministrazione.

Rendi Smart il tuo
Ente Pubblico. Chiedi un preventivo.